È un’attività di capacity building rivolta a 150 operatori di associazioni e ONG locali impegnate nella tutela dei minori, su metodologie d’intervento innovative e riconosciute in ambito internazionale per la tutela dei minori e la prevenzione della violenza giovanile.
Foto1 Formazione ONG

L’attività prevede :

2 seminari all’anno di 2 giornate

1 corso di formazione on line, sulla piattaforma resa disponibile dal progetto, con 25 partecipanti a seminario.Le tematiche trattate saranno: professionalizzazione del lavoro; miglioramento della capacità di comprensione delle dinamiche giovanili; l’implementazione, valutazione e sistematizzazione di programmi innovativi contro la violenza giovanile.

Aspetti metodologici:

Capacity building e Institutional building: rafforzamento di famiglie e comunità; azioni dirette a bambini/adolescenti affinché possano conoscere ed esercitare a pieno i loro diritti e a tutti i soggetti che sono principalmente impegnati nella cura e tutela dei minori, per rafforzarne le capacità; empowerment di donne e bambine.

Foto2 Formazione ONG. JPG