Per molti bambini il Natale è motivo di gioia e di speranza, e i media solitamente vorrebbe farci credere che questa è l’unica realtà. Tuttavia, vi è una grande percentuale di bambini che vivono tutto l’anno in un ambiente sociale fatto di violenza, di disuguaglianza e di indifferenza. Questi sono i bambini che non vivono un Natale di gioia, non perché possono, ma perché manca l’impegno di tutti coloro che possono combattere e proteggere i loro diritti.

La realizzazione del video per il periodo di Natale 2015 del progetto Niños Protagonistas, è stata condotta con l’obiettivo di creare consapevolezza che molti bambini del paese passano un Natale triste e in solitudine, segnato dall’indifferenza. Ma questo filmato vuole andare oltre ad aprire semplicemente gli occhi a questa realtà; cerca di invitare il pubblico all’azione, in favore di un cambiamento che possa migliorare le condizioni di vita dei bambini salvadoregni. A tal fine, si pone come un esempio il lavoro svolto attraverso la Fundación Actúa con il programma Uno a Uno, che mira a promuovere nei bambini la fiducia in se stessi e ad aumentarne l’autostima attraverso la crescita nelle virtù e nei valori. Di grande importanza inoltre è stato il lavoro svolto insieme a ICEF, attraverso la Scuola per Genitori,  e di Syrama con l’addestramento fatto a diverse donne in tecniche umane-imprenditoriali; tutto questo lavoro è quello che ha permesso che si generassero  dei cambiamenti sostanziali nella società, che vanno in favore dello sviluppo, del rispetto e della valorizzazione dei diritti dei più piccoli.

parque

In particolare, il messaggio che cerca di trasmettere questo viedeo, è quello di prendere coscienza del fatto che tutti siamo chiamati ad agire per il cambiamento in meglio della vita dei bambini in difficoltà nel mondo, e che ciascuno di noi gioca un ruolo importante in questa battaglia.

Per la relizzazione del filmato, dopo aver ricevuto l’dea proposta da Intermedia e aver stabilito che messaggio avrebbe dovuto comunicare, si è dato iniziao alla lavorazione tecnica con la scrittura del copione e la successiva ricerca dei protagonisti del video, che sono stati scelti tra i beneficianti del progetto affinchè le riprese risultassero il più naturale possibile. La location scelta per girare è stata il parco della cittadina di Antiguo Cuscatlán, nel dipartimento de La Libertad. Tale posto è stato scelto perché, oltre ad essere uno spazio pubblico e all’aperto, presentava delle decorazioni natalizie molto rappresentative del periodo corrente. Inoltre, parte delle riprese hanno preso parte negli uffici della Fundación Actúa poiché nello stesso periodo dell’anno erano chiuse al pubblico e quindi disponibili.

La mia esperianza personale nel realizzare la campagna di Natale, è stata quella di una sfida, dato il breve tempo a disposizione in cui abbiamo dovuto realizzare il video e anche perchè avevo da poco iniziato a lavorare all’interno del Pogetto e ancora non avevo pienamente familiarizzato con l’ambiente. Alla fine però si è tutto trasformato in una gran soddisfazione,  perché ho potuto contare con l’aiuto di tutti i partecipanti e siamo riusciti nella realizzazione del nostro lavoro.

Maria de los Angeles testimonianza Erazo
(29 anni)